AboutMe

Raccontarmi in poche parole…Bè, partendo con ordine, sono nato a Roma nel lontano 1980, con la matita in mano. I miei primi ricordi sono delle elementari…Già li ero considerato “l’artista” della classe.

Poi, alle medie, una professoressa, notando la mia predisposizione per il disegno, mi indirizzò verso il liceo artistico.

Così, nel lontano 1993 iniziò la mia “avventura”. Ricordo chiaramente il primo giorno di liceo. Aula piena e il professore che prontipartenzavia, ci mise subito a disegnare…Certo, all’epoca ero ancora un po’ grezzo…(un po’…) ma piano piano ho trovato la mia strada. Dapprima con i fumetti passando poi al ritratto, alle nature morte, alle copie di grandi artisti come Leonardo, Caravaggio e Cezanne  approdando in fine alla scenografia. Nell’ultimo periodo mi sono avvicinato anche alla fotografia…certo, non sono ancora un fenomeno ma mi ci sto applicando! So che di strada da fare ce n’è ancora parecchia e spero di percorrerla con dei miglioramenti costanti e ampliando le mie conoscenze in materia. Come diceva il buon Eduardo: ” Gli esami non finiscono mai…”

Tell me in a nutshell … Well, starting with order, I was born in Rome in 1980, with pencil in hand. My earliest memories are of elementary school … they had already considered the “artist” of the class.

Then, in middle school, a teacher, noticing my talent for drawing, directed me to art school.

So, back in 1993 I started my “adventure”. I remember clearly the first day of school. Classroom full professor and ready, set, go, we immediately began to draw … Of course, at that time I was still a bit ‘rough … (some’ …) but I slowly found my way. First with the comics then moved to portraits, still lifes, with copies of famous artists such as Leonardo, Caravaggio, Cezanne, and finally arriving to the scene. Last time I went over to photography … of course, are not yet a phenomenon, but I’m applying there! I know the way to go, there’s still a lot and I hope to go along with the constant improvements and expanding my knowledge. As Eduardo said the good: “The tests never end …”

Già Avevo l'espressione da artista...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *